Mun Tips

The ultimate guide straight from partecipants
Back to all tips

MUN: come non farsi intimidire alla prima esperienza

I Model United Nations (MUN) possono intimidire i delegati alla prima esperienza.
Sapere alla perfezione cosa dire durante i discorsi pubblici o durante le cosiddette suspension, muovere mozioni per la prima volta, comprendere la nuova terminologia politica e diplomatica usata nelle simulazioni, sono tutti elementi che, se non padroneggiati alla perfezione, possono non far vivere a pieno ai delegati l’esperienza.

Imparare a gestire le proprie emozioni durante un MUN è inoltre essenziale per “portare a casa” un’esperienza altamente formativa e coadiuvante per un futuro di successo e soddisfazioni nel mondo del lavoro e globale che stiamo vivendo.

I nostri Head Delegates ci hanno suggerito alcuni trucchi da sfruttare, utile soprattutto a chi affronta la simulazione per la prima volta:

1. Prepara una cartellina con i documenti importanti. Ti sentirai al sicuro in Comitato sapendo che tutto quello di cui hai bisogno si trova nella tua cartellina. Questa semplice tecnica è un salvagente importante nel caso in cui ti dovessi perdere fra topics, acronimi, agenzie e precedenti soluzioni già menzionate durante i lavori.
2. Scomponi i Topic e i discorsi. In un MUN avrai 72 ore, più o meno, per risolvere alcuni dei problemi più importanti e complicati del mondo. Questa è una grande sfida che può sembrare insormontabile a chi è appena arrivato nel mondo delle simulazioni. Non spaventarti: al contrario, impara a scomporre e semplificare i Topic. Scegli il topic più importante per la nazione che rappresenti e per la tua posizione. Compara varie soluzioni al problema.
3. Scrivi il tuo primo discorso, che rappresenterà il tuo biglietto da visita all’interno del Comitato. Potrai sentirti emozionato ed avere un pò di paura perché, in fin dei conti, potrebbe essere la prima volta che ti trovi a parlare davanti a tante persone che non hai mai incontrato nella tua vita e che saranno pronte a giudicare le tue idee. Il lato positivo del primo discorso è che, in realtà, è il più facile da preparare poiché lo potrai scrivere ancor prima dell’inizio della simulazione.
4. Focalizza la tua attenzione su un’idea alla volta. Nei lavori del Comitato, i delegati parleranno di numerosi problemi e ancor più numerose possibili soluzioni. Non perdere la concentrazione e porta avanti discorsi che non trattino in linea generica molti argomenti. Focalizza la tua attenzione, ed il tuo speech, su un argomento per volta. Questa tecnica renderà il tuo discorso più facile e permetterà a chi ti ascolta di seguirti con maggior tranquillità.
5. Impara a riconoscere i differenti momenti che scandiscono i lavori in Comitato. Alla prima esperienza, potresti sentirti spaesato. Ci sono moltissime cose che accadono durante i lavori e spesso, agli occhi di chi le affronta per la prima volta, sembrano accadere casualmente. Non farti intimidire: il Comitato è strutturato in stage precisi che una volta conosciuti alla perfezione saranno, per te, ancore per capire come comportarti e soprattutto come muoverti. Ad ogni step, che sia il momento di rilasciare e ascoltare gli speech, di formare alleanze o di scrivere delle risoluzioni, saprai esattamente come muoverti ed il caos iniziale si trasformerà in una ordinata e perfetta macchina diplomatica.
L’ultimo suggerimento che ci sentiamo di darti è questo:

Se durante lo svolgersi della simulazione qualcosa non dovesse esserti chiaro, non essere timido ma “raise a point of inquiry” e fai la tua domanda. La miglior via per superare la paura e la timidezza è quella di chiedere quel che non ci è immediatamente chiaro. Solo così potrai diventare un delegate perfetto.

    I accept Privacy Policy & Conditions

Corso Vittorio Emanuele II, 184, 00186 Rome
+39 06 45491270 +39 06 86212253
info@consules.org

Gen 2019 NEW YORK WIMUN•New York
Feb 2019 NEW YORK NHSMUN•New York
Mar 2019 ROME MUN•Rome
Mar 2019 MADRID WorldMUN•Madrid
Mar 2019 / Apr 2019 NEW YORK NMUN•New York
Mar 2019 NEW YORK Middle School MUN•New York
Mag 2019 NEW YORK HSMUN•New York